Attivazione sportello Psicopedagogico

Si comunica che a partire da martedì 24 gennaio 2023 sarà attivo lo sportello psicopedagogico dedicato all’ascolto e al supporto delle famiglie, del personale scolastico e degli alunni di tutto l’Istituto.

Le attività prevedono:

  • consulenze per gli studenti in merito alle problematiche in ambito scolastico ed extrascolastico

    rispetto all’età di riferimento e all’orientamento della persona, allo studio e al lavoro;

  • consulenza per famiglie e personale scolastico.

    Il servizio, è tenuto e organizzato dalla dott.ssa Molinari Giulia è già stato presentato agli studenti e ai docenti in servizio nella giornata del 17 u.s.

    Lo sportello prevede la presenza della professionista a scuola settimanalmente il:

martedì dalle 08.30 alle 12.30

Le consulenze in presenza seguiranno la seguente organizzazione:

  • prenotazione tramite e-mail all’indirizzo: sportellopsicopedagogico@liceti.it

  • si svolgeranno in un’aula dedicata al primo piano (vicino alla biblioteca)

    Il servizio di supporto psicopedagogico prevede anche l’organizzazione delle seguenti altre attività:

  • progetti strutturati su gruppi classe che vengono segnalati dal personale docente e che presentano

    particolari criticità (alta conflittualità, bullismo, cyberbullismo, inclusività di alunni fragili);

  • eventuale partecipazione dello psicologo alle attività dei Consigli di classe, su richiesta dei docenti,

    per discutere di casi particolari;

  • supporto per la gestione a scuola dei disturbi specifici dell’apprendimento;

  • azione di raccordo con i servizi territoriali;

  • percorsi di formazione per i docenti, anche tramite la collaborazione con le FFSS area inclusione;

  • appuntamenti mensili di spazio aperto e libero per i docenti;

  • incontri a tema sulle tematiche connesse con l’età adolescenziale.

Le famiglie degli alunni minorenni dovranno compilare e firmare il modulo allegato alla presente che sarà consegnato in cartaceo a tutti gli studenti e che dovrà essere riconsegnato al coordinatore di classe entro e non oltre il 25 gennaio 2023. Tale modulo contiene:

  1. autorizzazione al colloquio dei propri figli con la dot.ssa Molinari;

  2. consenso al trattamento dei dati;

  3. autorizzazione alla presenza dello psicologo quale osservatore in una classe su eventuale accordo

    con i docenti.

La gestione dei consensi da parte dei coordinatori di classe e dello psicologo verrà comunicata dal Dirigente scolastico agli stessi tramite posta elettronica.

Si allega altresì l’informativa al trattamento dei dati degli alunni da parte della scuola, anche pubblicata sul sito.


______________________________

“Un ascolto per comprendersi e comprendere.
Sportello di ascolto psicologico rivolto a studenti, famiglie e docenti e attività di intervento nei gruppi
classe”

Psicologa Psicoterapeuta Giulia Molinari

MODULO DI CONSENSO INFORMATO PER PRESTAZIONI DI CONSULENZA PRESSO LO SPORTELLO DI ASCOLTO SCOLASTICO E PER EVENTUALI ATTIVITA’ LABORATORIALI NEI GRUPPI CLASSE

La sottoscritta Dott.ssa Giulia Molinari, Psicologa Psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Liguria n° 2693, (email sportellopsicopedagogico@liceti.it) prima di rendere le prestazioni professionali, relative allo Sportello di Ascolto ed eventuali attività di supporto psicologico nei gruppi classe, presso l’Istituto di Istruzione Superiore Statale F. Liceti, fornisce le seguenti informazioni.

La tipologia d’intervento:

Lo Sportello d’ascolto psicologico è un servizio teso alla promozione del benessere psico-fisico, socio-relazionale e alla prevenzione del disagio di studenti, famiglie e docenti.
Si avvale del
colloquio individuale come strumento di conoscenza principale.
Attraverso una consultazione psicologica breve intende offrire uno
spazio di pensiero e ascolto finalizzato a favorire la condivisione di pensieri, sentimenti, fantasie; il contenimento delle difficoltà emotive, relazionali e comportamentali; una maggiore comprensione di se stessi e una crescente consapevolezza degli aspetti emozionali sollecitati dalle complessità sperimentate; un sostegno emotivo nell’affrontare le crisi evolutive e/o i momenti di difficoltà; un’aumentataconsapevolezza delle proprie capacità e risorse personali, utili per ricercare modalità di funzionamento adattive adeguate.

La consulenza psicologica è finalizzata a ri-orientare lo studente/il docente/il genitore in difficoltà, attraverso uno spazio di riflessione condivisa con particolare attenzione agli aspetti affettivo- relazionali.

Lo Sportello prevede un percorso breve e focale, pertanto, se nel corso degli incontri dovessero emergere problematiche che necessitano di maggiore approfondimento, lo psicologo, previo dialogo con lo studente e contatto con la famiglia (nei casi di minori), si impegnerà a ricercare insieme la modalità più opportuna per favorire il proseguimento del lavoro psicologico, indirizzando ai Servizi territoriali competenti.

Affinché i ragazzi minorenni possano autonomamente accedere allo Sportello è necessario che i genitori rilascino preventivamente l’autorizzazione per il/la proprio/a figlio/a, riconsegnando debitamente compilato e firmato il modulo di consenso allegato.
In qualsiasi momento, i genitori del minore potranno decidere di interrompere il rapporto tra il professionista e il/la figlio/a. Comunicheranno tale volontà di interruzione al professionista rendendosi possibilmente disponibili allo svolgimento di un ultimo incontro con il/la figlio/a finalizzato a una restituzione del lavoro svolto fino ad allora.

Su richiesta dell’Istituzione scolastica potranno essere avviate nelle classi attività laboratoriali di gruppo, costruite ad hoc in base alle specifiche esigenze, incentrate sulle

emozioni e sulle dinamiche affettivo-relazionali presenti nel gruppo dei pari e tra studenti e adulti.

La modalità di prestazione:

Le prestazioni saranno rese gratuitamente in presenza presso l’Istituto di Istruzione Superiore Statale F. Liceti il Martedì dalle 8.30 alle 12.30 o in modalità da remoto, in base alla situazione sanitaria o a particolari condizioni.
Gli incontri individuali sono prenotabili via
email scrivendo all’indirizzo sportellopsicopedagogico@liceti.it dal Lunedì al Venerdì dalle 8 alle 20. Si ricorda che l’utilizzo dello strumento di comunicazione deve essere usato propriamente, ai fini della prenotazione del servizio (si rimanda alla normativa vigente sulla privacy).

La Psicologa inevitabilmente non potrà essere costantemente reperibile e provvederà a rispondere dal Lunedì al Venerdì appena possibile.

Informazioni utili:

Il professionista, nello svolgimento delle proprie funzioni, è tenuto all’osservanza del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, reperibile sul sito dell’Ordine degli Psicologi della Liguria.
Una particolare attenzione ai seguenti articoli:

  • Lo psicologo valuta ed eventualmente, se richiesto, fornisce al paziente le informazioni necessarie a ricercare altri e più adatti interventi (Art. 27 del Codice Deontologico degli Psicologi italiani);

  • lo psicologo è vincolato al rispetto del Codice Deontologico degli Psicologi italiani, in particolare è strettamente tenuto al segreto professionale (Art. 11);

  • lo psicologo può derogare da questo obbligo in base a quanto previsto dagli Art.12 e 13 del Codice Deontologico degli Psicologi italiani o su richiesta dell'Autorità Giudiziaria.

    Consenso al trattamento dei dati sensibili:

    Informativa ex art. 13 D.Lgs.196/2003 in materia di trattamento di dati personali e sensibili

    I dati personali e sensibili della persona che si rivolgerà allo Sportello di Ascolto, comunque coperti dal segreto professionale, saranno utilizzati esclusivamente per le esigenze del trattamento, in conformità con quanto previsto dalla normativa vigente (ai sensi dell'art. 1 della L. n.56/1989 di prevenzione, diagnosi, abilitazione-riabilitazione e/o sostegno in ambito psicologico art.13 lett. C del Regolamento UE 2016/679 -di seguito GDPR e D.Lgs. 101/2018) e dal Codice Deontologico degli Psicologi Italiani. Si invita la persona interessata a leggere con attenzione il contenuto del presente modulo prima di sottoscriverlo.

    Pertanto, le forniamo le seguenti informazioni:
    1. Relativamente ai dati personali di cui dovesse venire a conoscenza, la Dott.ssa Giulia Molinari è titolare del trattamento degli stessi, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e del Regolamento Europeo 2016/679 - di seguito GDPR e D.Lgs. 101/2018.
    2. I dati personali, i dati sensibili e quanto correlato agli interventi psicologici possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto, e per la finalità specifica per la quale sono raccolti. In particolare, i dati verranno trattati per le seguenti finalità: per gestire i rapporti funzionali volti all'espletamento dell'incarico professionale richiesto; per eventuali contatti legati alla prestazione professionale (telefonici, via e-mail, ecc.).
    L’eventuale mancato conferimento al trattamento dei dati comporta l’impossibilità per la Dott.ssa Giulia Molinari di prestare il servizio di Sportello Scolastico e attività di laboratorio.

    3. Il trattamento dei dati sarà effettuato secondo modalità sia manuali sia informatiche e, in ogni

    caso, idonee a proteggerne la riservatezza, nel rispetto delle norme vigenti e del segreto professionale.
    4. Saranno utilizzate adeguate misure di sicurezza al fine di garantire la protezione, la sicurezza, l'integrità e l'accessibilità dei dati personali.

    5. I dati personali verranno conservati solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti o per qualsiasi altra legittima finalità a essi collegata.
    6. Il conferimento dei dati è facoltativo, ma in caso di rifiuto non sarà strutturalmente possibile svolgere l'attività professionale richiesta e gli obblighi di legge da essa derivanti.

    7. I dati personali potrebbero dover essere resi accessibili alle Autorità Sanitarie e/o Giudiziarie sulla base di precisi doveri di legge. In tutti gli altri casi, ogni comunicazione potrà avvenire solo previo esplicito consenso.
    8. Lei ha il diritto di ottenere la conferma che sia in corso o meno un trattamento dei suoi dati e, in tal caso, di ottenere l'accesso a tali dati e alle seguenti informazioni: le finalità del trattamento; le categorie di dati personali trattati; i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati; il periodo di conservazione dei dati personali previsto. Lei può esercitare il diritto di rettifica, il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano. Ha il diritto di proporre reclamo innanzi alle autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali - www.garanteprivacy.it). Lei ha il diritto di revocare il suo consenso in ogni momento senza pregiudizio della liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca. Ove applicabili, lei ha il diritto all'oblio, il diritto alla limitazione di trattamento, il diritto alla portabilità dei dati, il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che la riguardano.

    9. I suddetti diritti possono essere esercitati in qualsiasi momento inviando comunicazione scritta al Titolare del trattamento dei dati al seguente indirizzo: sportellopsicopedagogico@liceti.it
    10. Il titolare del trattamento non effettua in alcun modo la vendita o l'affitto di dati personali. Non è presente un processo decisionale automatizzato. I dati non sono utilizzati in nessun processo di monitoraggio su larga scala. I dati non vengono conferiti a paesi fuori dall'Unione Europea e/o fornitori di servizi non armonizzati ai sensi del GDPR.

Allegati
Consenso supporto psicologico Liceti Giulia Molinari.pdf